Sei proprietaria di una stanza del sale? Sicuramente avrai tante soddisfazioni. Ma non puoi permetterti di abbassare la guardia: la concorrenza è agguerrita e ogni centro tende a evolversi e a offrire sempre nuovi servizi per coinvolgere il maggior numero di clientela possibile.

Se hai poco spazio e non puoi allargare la tua offerta inserendo ad esempio massaggi, trattamenti o magari una sauna, puoi però optare per un’altra strada: prenderti cura delle persone come nessun altro sa fare. Come? Con coccole indimenticabili.

Coccolare i clienti: musica e colori d’atmosfera

Relax, pace, distensione: musica e colori creano nella tua stanza del sale un’atmosfera unica. Basta saperli usare nel modo giusto.

Innanzitutto, la musica non deve essere invasiva: non tutti la apprezzano, ancora di meno se a volumi sostenuti. Tieni sempre delle note in sottofondo, possibilmente musica senza parole perché queste possono distogliere l’attenzione. Il tutto con volumi molto bassi, una sorta di motivo d’accompagnamento che resta lì, accogliente e soft.

Anche i colori giocano un ruolo importante. Ma attenzione: colori con tonalità forte come rosso, blu e verde possono dare fastidio agli occhi. Se usi luci a led scegli toni che accarezzano ma che non si impongono, e possibilmente fatti aiutare da un interior designer per capire dove e come posizionare i punti luce.

Pulizia dentro e fuori

Non solo la tua stanza del sale deve essere perfettamente igienizzata e pulita, ma anche tutto ciò che le sta attorno: reception, spogliatoio, servizi igienici. Questo può richiedere uno sforzo maggiore, ma fa davvero la differenza: la carta della soddisfazione molte strutture come la tua se la giocano, bene o male che sia, proprio qui. In particolare bagni e spogliatoi vanno sempre tenuti lindi, con un’attenzione costante e meticolosa. Non c’è niente di più brutto per un cliente che uscire da un momento rigenerante e trovare dello sporco.

Una precisazione per l’ingresso, talvolta lasciato un po’ al suo destino. Ricordati che l’esterno e la reception generano le prime impressioni che un nuovo cliente si fa su di te, e che lui valuta per decidere se avvicinarsi o meno. Sei sicuro di volerli lasciare in secondo piano?

Tisane e piccola pasticceria

Stupisci i tuoi clienti all’uscita dalla stanza del sale con un angolo dedicato alle tisane e alla piccola pasticceria. Dal costo contenuto, con questo servizio fai un’ottima figura e denoti una vera attenzione verso i frequentatori. Scegli tisane rilassanti e con benefici per il corpo: melissa, tiglio, malva, finocchio sono l’ideale per qualsiasi organismo. Non far mancare l’acqua, mentre dimentica bevande alcoliche e gassate.

Tra la piccola pasticceria, consigliamo biscottini e meringhe. Per una premura ancora più apprezzata, tieni in considerazione anche a intolleranti e celiaci, ad esempio con prodotti realizzati con farina di riso.