Dopo aver visto quali post pubblicare sui social e con quale frequenza, scopriamo ora dei trucchi aggiuntivi per promuovere la tua grotta del sale su Facebook, Instagram e le piattaforme che preferisci.

Grotta di sale e social: uso degli hashtag 

Hashtag… che termine difficile da pronunciare! Parliamo delle parole che vedi pubblicate sui social precedute dal carattere “#”: gli hashtag danno vita a pagine “collettive” in cui confluiscono tutti i post degli utenti in cui è stato utilizzato il medesimo hashtag.

Cosa significa questo? Ci sono persone che navigano sui social – in particolare su Twitter e Instagram – per hashtag: ad esempio cercano #Formentera per vedere tutti i post e le foto in cui il discorso è incentrato su Formentera.

Ecco come gli hashtag sono utili per pubblicizzare la tua grotta del sale: è sufficiente trovare gli hashtag giusti e di tendenza, e hai fatto bingo… almeno per qualche secondo di visibilità! Ma come trovare gli “hashtag giusti”? Bella domanda: Twitter ti suggerisce quelli più utilizzati, ma chiaramente devono essere pertinenti per te. Instagram ti fornisce il numero di post collegati a quell’hashtag: puoi valutare e inserirne quanti ne vuoi.

Grotta di sale e social: condivisione in gruppi

Soprattutto all’inizio, per farsi conoscere una strategia molto usata consiste nel trovare gruppi Facebook frequentati da persone che rientrano nel target e condividere i post della tua pagina.

Attenzione: questo deve essere fatto in modo molto delicato e non deve sembrare affatto una pura strategia pubblicitaria, pena la totale perdita di interesse o addirittura l’essere bannati (in alcuni gruppi è severamente vietato promuovere attività). Cerca invece di dare un valore aggiunto: pubblica post di valore, condividi articoli del blog della tua stanza del sale, affascina gli utenti per condurli a te.

Grotta di sale e social: customer care

Sii celere nelle risposte ai messaggi privati: Facebook mette ben in evidenza il tempo medio di risposta in chat. L’ideale sarebbe conquistare l’etichetta di “risponde entro un’ora”: se l’utente legge “risponde entro un giorno” è disincentivato a contattarti.

Ora che hai seguito i nostri trucchi, come stai andando? La tua pagina sta guadagnano in like e interazioni? Faccelo sapere!