Hai un centro benessere e SPA e sei indeciso se costruire una grotta di sale? Hai dei dubbi sulla reale utilità per i tuoi clienti?

Abbiamo già parlato di come l’haloterapia sia efficace per chi soffre di sinusite o di malattie della pelle come la psoriasi. Ma non è tutto: il sale ha proprietà estremamente positiva anche per chi soffre di asma.

Innanzitutto vediamo cos’è l’asma e da cosa è causata.

Asma: cos’è

L’asma è una patologia cronica che colpisce i bronchi causando tosse, oppressione toracica, sensazione di mancanza di respiro, difficoltà respiratoria, respiro sibilante fino a portare a veri e propri attacchi d’asma.

Asma: da cosa è causata

L’asma ha origine da diversi fattori: allergie perenni (pelo di gatto, acari), allergie stagionali (pollini), allergie alimentari, inquinamento, variazioni di umidità e di temperature, virus e batteri, fumo di sigaretta. Si calcola che una delle principali cause dell’asma siano fattori genetici ed ereditari.

Se non curata, l’asma bronchiale cronica può incidere in modo pesante sulla vita della persona, limitandone le attività quotidiane e lavorative.

Asma: le terapie classiche

L’asma va tenuta sotto controllo con un trattamento continuativo. A seconda della sua origine si interviene con antistaminici, vaccini, broncodilatatori, farmaci cortisonici.

E l’haloterapia? Ci avevi mai pensato?

Curare l’asma con l’haloterapia

La grotta di sale è indicata per persone di tutte le età che soffrono di problemi respiratori, tra cui l’asma. Grazie ad appositi macchinari, nella stanza vengono diffuse particelle di sale nebulizzate: le persone presenti respirano comodamente e in modo rilassato, donando al proprio corpo benessere grazie agli effetti positivi della sostanza salina.

Le azioni benefiche del sale per gli asmatici sono numerose: l’haloterapia infatti ha proprietà antibatteriologiche, antinfiammatorie, immunomodulatrici. Il sale agisce su chi soffre di asma, bronchite cronica, allergie respiratorie, rinite rafforzando il sistema immunitario: il cloruro di sodio penetra nelle vie respiratorie e ne aumenta la funzionalità, pulisce il canale ed espelle il muco, i virus e tutti gli agenti inquinanti presenti.

Asma e haloterapia: ritorno alla natura

Il problema dell’inquinamento e delle allergie è molto sentito e tante persone ne soffrono. Anche nel caso dell’asma c’è una tendenza globale che spinge verso la riscoperta di metodi curativi olistici e naturali: la stanza del sale rientra tra queste nuove possibilità.